Pensione Cavalli

La nostra struttura moderna e funzionale ed il personale di scuderia affidabile e preparato permettono a cavalli e pony una scuderizzazione ottimale. Il loro benessere è la nostra priorità: garantiamo un ottimo livello di alimentazione con il supporto esterno di alimentaristi.

Il Centro Ippico Toscana equitazione mette a disposizione, per i soci che lo desiderassero, professionisti con cui collabora da molti anni, per prendersi cura dei cavalli in ogni aspetto: veterinario, maniscalco, alimentarista, dentista, etc. Il Circolo offre la possibilità di scegliere tra pensione all'inglese e pensione completa all'italiana, con lettiere abbondanti e sempre pulite.

Diverse tipologie di box, per tutte le esigenze, anche con paddok annessi

Un ambiente giovane, un'atmosfera tranquilla creano un luogo ideale per la pratica di un'equitazione da vivere con serenità usufruendo di tutti i comfort per i vostri cavalli. Per andare incontro alle esigenze dei nostri soci è possibile effettuare lezioni individuali che tengono conto di età, attitudini, caratteristiche, livello ed obiettivi agonistici di cavallo e cavaliere.

Grazie ai nostri programmi agonistici personalizzati ti aiuteremo ad ottenere performances sportive ai massimi livelli, tenendo sempre conto del tuo grado di preparazione e delle capacità del tuo cavallo. Oltre alla pratica del salto ostacoli presso il nostro centro potrai avvicinarti al lavoro in piano o perfezionarti nella disciplina del dressage e del completo.

Il nostro centro

Antonella, Gloria ed il proprio staff saranno lieti di accogliere voi ed il vostro cavallo al Centro Ippico Toscana Equitazione garantendo attenzione individuale ai massimi livelli. Il nostro Team altamente competente seguirà la vostra preparazione e l'allenamento quotidiano del vostro cavallo per potere affrontare al meglio competizioni di dressage salto ostacoli completo e tutto il settore ponyAmo. Offriamo consulenza fisioterapica e correzione di errate posture, sia per le persone che per i cavalli con il metodo EMRT .

Share by: